Consigli Utili

Guarda tutto
La base di tutto il settore delle criptovalute

Cos'è una blockchain?

Abbiamo già detto che la tecnologia blockchain è in continuo sviluppo e ora ne sono disponibili diverse generazioni. Ma cos'è una blockchain, perché è definita decentralizzata e in che modo vengono aggiunti i nuovi blocchi? Scopriamolo!

Una blockchain è una catena continua e sequenziale di "blocchi" di dati. Copie di tale catena sono memorizzate su computer di tutto il mondo. Non esiste un nodo centralizzato attraverso il quale vengono eseguite le transazioni né un controllo su tale processo. Per questo motivo il sistema è definito decentralizzato.

Ogni blocco contiene informazioni criptate sotto forma di codice hash. L'hash è un insieme di caratteri generato matematicamente che viene copiato nel blocco successivo della catena, collegando così quest'ultimo al precedente. Qualsiasi modifica in un blocco porta a un cambiamento nell'hash, il che significa che il codice nel blocco modificato e quello nel blocco successivo non corrispondono: questo invalida completamente la porzione di catena seguente che viene contrassegnata come fittizia e non è ammessa. Quando i blocchi vengono aggiunti alla catena, il sistema Blockchain controlla automaticamente l'autenticità dei dati dei precedenti e di quelli nuovi. In questo modo è impossibile sostituire o falsificare le informazioni nella catena.

I nuovi blocchi vengono aggiunti con l'aiuto dei miner. Si tratta di computer che risolvono problemi computazionali complessi utilizzando algoritmi POW (nel caso delle blockchain di prima e seconda generazione) e POS (nel caso di quelle di terza generazione) al termine dei quali vengono aggiunti nuovi blocchi. A seconda della potenza del computer la risoluzione del problema richiede tempi diversi. Per ogni blocco risolto, i proprietari dei miner ricevono una ricompensa sotto forma di monete della criptovaluta corrispondente e commissioni di transazione.

Memorizzazione delle copie della catena su computer indipendenti in tutto il mondo, collegamento dei blocchi con un codice univoco e il controllo delle modifiche: questo insieme di funzioni rende il sistema Blockchain trasparente, nonché uno dei più sicuri e indipendenti dagli altri. Per questo motivo è diventato popolare in molteplici settori anche ben distanti da quello finanziario.

Pubblicato: 28.02.2022

Aggiunti di recente